Filiera produttiva

Il conferimento della frutta fresca da parte dei soci della Cooperativa garantisce il sistema adottato per la rintracciabilità dei prodotti trasformati.

Da ogni cartone, identificato con un codice a barre, è possibile risalire al lotto prodotto ed al conferente della materia prima.

Da ogni cartone, identificato con un codice a barre, è possibile risalire al lotto prodotto ed al conferente della materia prima.


I regolari controlli sul campo e l’assistenza prestata ai soci durante le produzioni agricole da tecnici specializzati, assicurano alla frutta fresca conferita i più alti livelli di qualità.

Calendario di raccolta e produzione

GennaioMele (lavorazione)
FebbraioMele (lavorazione)
MarzoMele (lavorazione)
AprileRilavorazioni
MaggioRilavorazioni
GiugnoAlbicocche (raccolta)
LuglioPesche (raccolta)
AgostoPrugne (raccolta)
SettembrePere Williams (raccolta)
OttobreMele (raccolta)
NovembreMele (lavorazione)
DicembreMele (lavorazione)

L’estate è dedicata alla trasformazione di albicocche, pesche e prugne che, non conservandosi a lungo, necessitano di essere lavorate nell’arco di 3-4 settimane dopo la raccolta.
Le pere Williams, invece, consentono un maggior periodo di conservazione.

La mela è l’unico frutto che, raccolto in autunno, può essere conservato in celle frigorifere fino a primavera.

Capacità frigorifera propria per conservazione frutta fresca: 4.000 tons ca.

ULTIME NEWS